Crostata di frutta, senza glutine e vegan (125 kcal) // Gluten free and low carb fruit tart

[ENGLISH BELOW]
La crostata di frutta nella mia versione è sicuramente poco vicina alla versione originale, ma a mio parere buonissima ugualmente! Perfetta se avete della frutta molto matura e per le maggiori intolleranze: senza uova, lievito, lattosio e glutine.


 


CROSTATA...
Va bene, mettiamo subito le mani avanti: più che crostata la chiamerei tortina magari, visto che in questa ricetta non ci sono uova, burro e latte come nella classica pasta frolla e sulla base non ho versato la classica crema che in una crostata ci sta divinamente. Ma qui ci piace sperimentare, no? Non facciamo troppo caso ai nomi, vi dico solo che questa mia crostata è preparata con pochissimi ingredienti, sporcando una sola ciotola ed è una colazione sana, bilanciata, fresca e saziante. Avevo un po' di frutta troppo matura che ha dato una dolcezza perfetta al dolce e così non si butta via niente. La base è senza glutine, low carb e senza zucchero raffinato, burro e uova. Provatela, vi assicuro che vi stupirà la sua delicatezza e bontà.

UNA COLAZIONE PERFETTA:
Ma la colazione... farla, non farla e cosa mangiare? Parlando con medici e nutrizionisti, amanti dello sport, personal trainer, persone comuni sono arrivata alla conclusione che una risposta univoca non ci sia. C'è chi la salta preferendo il digiuno intermittente, chi la consiglia facendo attenzione agli zuccheri, chi ascolta il proprio corpo e fa un po' così e un po' colà. Quello che faccio io, in genere, è mangiare dopo essermi allenata a digiuno. In questo caso privilegio carboidrati e proteine per evitare che i grassi rallentino l'assorbimento di queste ultime, che post-allenamento mi servirebbero per nutrire i muscoli stanchi e affaticati. Anche se non sono sempre rigidissima, com'è giusto che sia se non si vuole diventare schiavi delle fisse e se non si hanno patologie particolari. Tuttavia diversi studi portano all'attenzione come iniziare la giornata con un boost di grassi sia efficace per rimanere sazi a lungo, mantenere costanti i livelli di glucosio nel sangue e aiutarci a rispettare il regime durante la giornata senza incappare in crisi di fame o stress. (Questo articolo è interessante, per esempio oppure questo di PROJECT INVICTUS).
Comunque sia il mio consiglio - quando si è in dubbio - è di chiedere consiglio al medico e poi cercare di bilanciare i macronutrienti, in questo modo difficilmente si sbaglia. La mia colazione in questi ultimi giorni? Uno o due di questi quadretti e uno yogurt greco... e la vostra?




INGREDIENTI (per uno stampo da 20cm / 9 porzioni):

  • 125 gr di Farina di mandorle
  • 75 gr di Farina di riso
  • 3 cucchiai di Sciroppo di fiori di cocco (o miele)
  • 3 o 4 cucchiai di Latte vegetale
  • Frutta (io ananas, pesca noce, mirtilli)
  • Lamelle di mandorle, eritritolo o zucchero integrale (opzionali)
PROCEDIMENTO:

  1. In una ciotola mescoliamo la farina di riso con quella di mandorle, aggiungiamo lo sciroppo e tre cucchiai di latte a scelta (la ricetta del latte di cocco fatto in casa la trovate sul mio Instagram!) iniziando a impastare prima con un cucchiaio e poi con le mani.
  2. Dobbiamo ottenere un impasto compatto ma non appiccicoso, potreste dover aggiungere il rimanente cucchiaio di latte. Copriamo il panetto con la pellicola e teniamo in frigo per una mezz'oretta.
  3. Stendiamo l'impasto in uno stampo (potreste aiutarvi con la carta forno, stendendola su un foglio e poi trasportando il tutto nello stampo) creando un piccolo bordino.
  4. Aggiungiamo la frutta tagliata a pezzetti e se vogliamo spolveriamo con un po' di eritritolo (o zucchero integrale) e lamelle di mandorle.
  5. Cuociamo a 180° in forno ventilato per circa 20 minuti. Aspettiamo sia completamente fredda prima di toglierla dallo stampo: l'impasto è molto friabile! Se non volete rischiare di rompere la crostata tagliate i cubetti direttamente nello stampo.



E' online il mio nuovo EBOOK di ricette inedite!
All'interno troverai 12 idee per la colazione sia dolci che salate con kcal e MACROS!
♥ Per comprarlo visita www.mandarinashop.it 




INGREDIENTS FOR MY LOW CARB AND SUGAR REFINED FREE TART: (20x20 mold / 9 servings with 125 kcal each):

  • 125 gr Almond flour
  • 75 gr Rice flour
  • 4 tbsp Coconut syrup (or honey)
  • 3 or 4 tbsp Plant-based milk
  • Fruit (I used pineapple, peach and blueberries)
  • Almond flakes, erythritol or sugar (optional)
DIRECTIONS:

  1. In a bowl mix the rice flour with almond flour, add the syrup and 3 tablespoons of milk. Start knead first with a spoon and then with your hands.
  2. We need to get a smooth and non-sticky dough, so you may have to add the remaining tablespoon of milk. Cover and keep in the fridge for half an hour.
  3. Spread the dough in a bold creating also a small border.
  4. Add the cutted fruits on top and if you want sprinkle with erythritol (or sugar) and almond flakes.
  5. Bake at 180° C for about 20 minutes. Wait untile completely cold before removing your tart from the mold.





Vienimi a trovare su:
FacebookInstagram (faccio Stories ogni giorno!) Youtube.
Sarò felice di ricambiare il saluto!





You May Also Like

0 commenti