Allenarsi in casa... quando piove! Come fare.

by - 22 marzo

Ecco cosa faccio in queste giornate di pioggia per non farmi prendere dalla pigrizia: app, video e tutto il necessario per allenarsi in casa!

fonte: Google.it

CI SI PUO' ALLENARE A CASA?
Be', partiamo dal presupposto che tutto dipende dal tuo obiettivo, e in questo caso do per scontato che sia simile al mio, ossia: semplicemente mantenersi in forma e sentirsi bene. Perché per me questo stile di vita è fatto di pochi paletti: non conto i macronutrienti o le calorie (tranne forse i carboidrati, con cui cerco di non esagerare), non vado in palestra per gonfiare tanto i muscoli, e non sogno di salire su un palco a sfilare per i concorsi Bikini.

Quindi, se anche tu vuoi semplicemente tenere sotto controllo i chiletti di troppo, sentirti attiva e in forma, secondo me sì: ci si può allenare in casa senza nessun attrezzo particolare!

L'ATTREZZATURA:
Cosa può servirti per allenarti al meglio in casa? Be', ci si può sicuramente allenare a corpo libero senza nessun attrezzo, ma se vogliamo aggiungere del sovraccarico ci basterà usare un po' l'immaginazione:

  • Bottiglie di plastica riempite d'acqua da usare come comodi pesetti;
  • Sedie stabili, da usare come step o panca;
  • Una corda per saltare e riscaldarsi;
  • Mazza della scopa, per aiutarti con l'equilibrio;
  • Un tappeto da usare come materassino per gli addominali;
Questi sono degli attrezzi di uso comune per un allenamento basico, ma se ti capita spesso di allenarti in casa ti consiglio di investire pochi euro magari nell'acquisto delle bande elastiche (loop bands), che puoi usare in mille modi e sostituiscono praticamente i pesi e non occupano spazio, di una kettlebell oppure di un TRX: un attrezzo che, sfruttando la forza di gravità e il tuo peso, ti permetterà di allenare quasi tutte le fasce muscolari.

E ORA...? EAT THE FROG!
Ora che hai l'attrezzatura puoi partire a fare i tuoi esercizi. Prenditi almeno 40 minuti di tempo per te: se hai tanto da fare, un buon momento potrebbe essere la mattina presto, prima di far colazione. Questa è una buona tecnica anche se sei un po' pigra, perchè seguiresti la filosofia dell'"eat that frogossia del fare subito una cosa che non ti va di fare, in modo da non doverci più pensare per tutta la giornata e sentirti produttiva. Ovviamente allenarsi dovrebbe essere un piacere, ma succede che certe mattine non se ne ha proprio voglia! 

fonte: il mio instagram
DOVE TROVARE I CIRCUITI DI ALLENAMENTO?
Ovviamente la cosa migliore sarebbe cercare un personal trainer, che anche a distanza, possa seguirci. Scriverci un piano giusto per noi e magari aiutarci anche sul piano alimentare, in collaborazione con un nutrizionista, qualora ce ne fosse bisogno. Ma diciamocelo: se ci alleniamo in casa una tantum possiamo anche - con attenzione e buon senso - fare da noi. E in questo internet ci viene in soccorso!

YOUTUBE:
Una delle fonti migliori dove attingere spunti per i nostri workout, è ovviamente Youtube. Il perché è presto detto: in video riusciamo a vedere l'esecuzione degli esercizi e a mantenere il ritmo, concentrandoci sul workout. In questo modo dovremmo avere meno voglia di mollare dopo dieci minuti perché ci stiamo annoiando... Ecco i canali che ti consiglio io:

Le "Guru":
  • Silvia Fascians: se ami il mondo del fitness sicuramente conoscerai Silvia. Una ragazza dolcissima, che si è appassionata a questo mondo dopo aver superato un disturbo alimentare e sul suo canale ci riempie di spunti su allenamenti ma non solo: potrai vedere i suoi "cosa mangio in un giorno" e degli spunti per uno stile di vita che dire "healthy" è riduttivo! Ascoltarla parlare è un piacere.
  • MadCarolina: Carolina ha molto in comune con Silvia: modella e atleta sul suo canale troverai degli spunti per la dieta, dei circuiti mirati, ma anche cura della pelle, makeup e tutto ciò che riguarda il benessere in generale!
  • Dora Vinciguerra: Nata su Instagram si è poi spostata sul tubo e io l'ho seguita ben volentieri. Il suo approccio è come il mio, "easy" e senza paranoie. Ci parla anche lei di cibo e allenamento, inoltre è molto disponibile a rispondere a qualsivoglia domanda!
  • Alice in Fitnessland: Un canale aperto da poco ma che mi ha subito colpita, Alice è bellissima e davvero in forma. Ci offre tanti spunti su cibo e workout.
I video workout:
Se vuoi andare subito al sodo puoi invece dedicarti alla scoperta di questi canali, che trattano principalmente video completi di allenamento, ovviamente gratis.


fonte: Google.com

PINTEREST:
Se invece preferisci allenarti in solitudine, o comunque con una scheda "scritta", Pinterest è quello che fa per te. Ti basterà scrivere "workout" nella barra di ricerca per avere tantissimi circuiti pronti all'uso, il più delle volte con anche delle immagini esplicative dell'esercizio e del movimento da compiere. QUI trovi la mia bacheca dedicata, dove raccolgo le immagini più interessanti.

APP:
Anche avere delle applicazioni sul cellulare può essere utile per allenarsi in casa, anche se dovrai forse prepararti a spendere qualche soldino, visto che molte di queste consentono alcune funzioni solo in modalità premium. Ti consiglio comunque qualche titolo da scaricare gratis:


E questi erano tutti i miei consigli per allenarsi in casa in modo facile, veloce e gratuito. Mi sono dimenticata qualcosa? Hai anche tu qualcosa da consigliare? Fammi sapere come ti alleni quando fuori piove e la palestra è lontana, o peggio: chiusa!



Se il post di è piaciuto condividilo, per aiutare il mio piccolo blog a crescere!


Vienimi a trovare su:
FacebookInstagram (faccio Stories ogni giorno!) , ETSY o Youtube.
Sarò felice di ricambiare il saluto!















You May Also Like

0 commenti