Strudel di mele light e vegan, con pasta matta

by - 17 gennaio

Io amo le mele cotte! Crude non le mangio spesso, ma cotte mi fanno impazzire. Notoriamente sembra un cibo da ospedale, e infatti quando mi capita di essere ricoverata (e ultimamente mi capita spesso) la mela cotta non manca mai, e io - furba - mi porto la cannella da casa e la merenda è servita.



E quando parliamo di mele per me le associazioni sono due: torta (tiepida, piena di cannella, morbida) e strudel (croccante, con pinoli e uvetta!) e se la prima l'ho già fatta diverse volte in versione "senza", per lo strudel avevo le mie riserve. Non essendo nordica non ho grande cultura di questo dolce Trentino e il dilemma era onnipresente: cosa usare come pasta? Una frolla leggera? Una pasta sfoglia no di certo, troppo grassa. Un pan brioche? Banale. Pasta fillo! Ottima idea, ma volevo provare qualcosa di totalmente fatto in casa...


Allora sono andata alle origini.

Pare infatti che una delle versioni più antiche e amate consisteva in un guscio leggerissimo, senza grassi e con pochi ingredienti, la cosiddetta "pasta matta". E allora mi sono lanciata. Ovviamente questa è una versione che non vuole imitare la tradizione, ma adattarla a uno stile di vita più sano e ipocalorico, per concedersi uno strudel sovente e non solo una volta al mese! :)

Totalmente integrale, senza zucchero e senza burro, anzi, senza grassi.



Ingredienti per il mio
STRUDEL DI MELE SUPER LIGHT
(per 6/8 porzioni)

per la pasta matta:
100 gr di Farina di Segale Integrale
100 gr di Farina di Grano Tenero Integrale
1 cucchiaio di Vino Bianco
1 cucchiaio di Aceto di Mele
90 ml circa di Acqua
1 pizzico di Sale

per la farcia:
4 Mele Renette
3 cucchiai di Stevia
Uvetta, Pinoli e Cannella

  1. In una ciotola capiente metti tutti gli ingredienti per la pasta e impasta con le mani versando pian piano l'acqua. Quando l'impasto è liscio e non appiccica puoi smettere di aggiungere acqua!
  2. Avvolgi l'impasto nella pellicola trasparente e lascia riposare almeno mezz'ora.
  3. Taglia a dadini la mela e mescola con il resto degli ingredienti in una ciotolina.
  4. Stendi l'impasto molto sottilmente, in un rettangolo.
  5. Spargi sull'impasto la farcia, e arrotola il tutto.
  6. Trasferisci lo strudel su una teglia rivestita di carta forno e cuoci a 170° per circa mezz'ora!
  7. Spolverizza con pochissimo zucchero a velo e servi!


Fammi sapere se questa ricetta ti è piaciuta, e se ti va condividi post!

Vienimi a trovare su:
FacebookInstagram (faccio Stories ogni giorno!), ETSY o Youtube.
Sarò felice di ricambiare il saluto!

You May Also Like

0 commenti